Apomivir® / Nuovo farmaco antivirale

Migliore vendita

Apomivir® / Nuovo farmaco antivirale | Fornitore di materie prime e prodotti finiti a base di microalghe |FEBICO

Con sede a Taiwan, Far East Bio-Tec Co., Ltd., dal 1976, è un produttore taiwanese certificato ISO-22000 e HACCP con oltre 4 decenni di esperienza nella produzione di materie prime e prodotti finiti a base di microalghe, tra cui clorella, Spirulina, clorella Fattore di crescita CGF, estratto di microalghe brevettato, Nattokinase, Probioticie integratori alimentari. Oltre a cercare distributori diFEBICO prodotti di marca, offriamo materie prime, prodotti finiti, etichettatura privata e servizi OEM / ODM.

FEBICO è il primo Naturland / EU Organic Certified clorella e Spirulina produttore nel mondo e il primo produttore riceve clorella Organicasotto la certificazione standard USDA-NOP. Inoltre, è stato elaborato l'unico brevetto "Cracked Cell wall"clorella nel mondo, ha consentito un assorbimento dell'80%.

FEBICO offre ai clienti materie prime e prodotti finiti di alta qualità a base di microalghe, entrambi con tecnologia avanzata e 40 anni di esperienza, FEBICO assicura che le richieste di ogni cliente siano soddisfatte.


Apomivir® / Nuovo farmaco antivirale

Far EastBio-tecnologia. Ltd. (
FEBICO), fondata nel 1976, è uno dei principali marchi di microalghe in tutto il mondo.
Far EastMicroalgae Ind. Co., Ltd. (FEMICO) detiene tutti i vantaggi per la coltivazione di microalghe. La nostra eccellente qualità è certificata HACCP, ISO 22000. I prodotti a base di microalghe sono biologici, certificati da Naturland (un'associazione accreditata IFOAM) e USDA National Organic Program (NOP) e prodotto Halal.


Consolidiamo la forza della ricerca, produzione e vendita per la produzione di massa di microalghe e lo sviluppo di prodotti biomedicali derivati.


Gli Stati Uniti e la TW FDA hanno approvato l'applicazione sperimentale di un nuovo farmaco (IND) di Apomivir, nuovi farmaci antivirali per i pazienti con diagnosi di influenza nel 2013 e nel 2014, rispettivamente.
FEBICOL'attuale importante sviluppo di nuovi farmaci si concentra sul trattamento delle malattie infettive emergenti globali e delle malattie correlate all'epatite.

Nuovo farmaco antivirale

caratteristiche del prodotto

1. Influenza

FEBICOApomivir ha ottenuto l'approvazione della domanda di US (IND120123) e Taiwan INDs rispettivamente nel 2013 e nel 2014. In esperimenti precedenti, FB-1603, l'ingrediente farmaceutico attivo di Apomivir, è stato trovato per inibire una varietà di virus in esperimenti cellulari, tra cui influenza A / H1N1, A / H3N2, influenza B, nuovi virus influenzali (2009) e virus influenzali resistente al tamiflu. Esperimenti su animali hanno dimostrato che la somministrazione orale di FB-1603 può ridurre efficacemente il tasso di mortalità dei topi causato dall'influenza A. Apomivir® è progettato come capsula orale e somministrato a pazienti infetti da influenza entro 48 ore dall'infezione confermata. L'outcome primario misura il tempo che raggiunge l'afebrile rispetto al gruppo di controllo.

2. COVID-19 (SARs-CoV-2)

Il nuovo coronavirus ha colpito il mondo nel 2020, provocando decine di milioni di infezioni e milioni di morti. FB-1603 Nuovo farmaco anti-COVID-19Oltre alla tipica patologia clinica che comprende sintomi respiratori, i pazienti gravi progrediranno in polmonite grave, sindrome da distress respiratorio acuto (ARDS) o insufficienza multiorgano, shock o addirittura morte. Pertanto, la minaccia è piuttosto grande.FB-1603 è stato dimostrato in esperimenti cellulari e su animali per ridurre efficacemente l'infiammazione e accelerare la guarigione dei tessuti sfregiati. È stato anche trovato in esperimenti cellulari per inibire la fibrosi polmonare. Perché FB-1603 è il principio farmaceutico attivo di Apomivir. I precedenti documenti IND 120123 e i nuovi dati cellulari contro COVID-19 sono stati utilizzati per presentare un pre-IND (151566).

3. Trattare i danni al fegato

I trattamenti attualmente disponibili per il cancro del fegato includono resezione chirurgica, trapianto di fegato, terapia di distruzione locale, chemioembolizzazione transarteriosa (TACE), chemioterapia e terapia mirata. Tuttavia, secondo le statistiche della letteratura clinica, circa il 10% dei pazienti trattati con resezione chirurgica o TACE presenterà complicanze postoperatorie come deterioramento della funzionalità epatica (aumento di AST / ALT), ittero, insufficienza epatica e porta a un tasso di mortalità del 5%. Tuttavia, non esistono misure preventive efficaci o farmaci terapeutici per ridurre l'incidenza di danno epatico postoperatorio. Nella fase iniziale degli studi clinici, è stato osservato che FB-1603 aiuta il miglioramento della funzionalità epatica dei pazienti dopo epatectomia o terapia di chemioembolizzazione.

4. Trattare il virus dell'herpes

Il virus dell'herpes è un virus infettivo comune. A seconda del tipo di virus, può causare arrossamento e gonfiore della pelle delle labbra o dei genitali esterni, provocando vesciche e ulcere, provocando bruciore e fastidio. Una volta infettato dal virus dell'herpes, il virus sarà permanentemente latente nel ganglio umano e attaccherà ripetutamente quando il sistema immunitario è indebolito. FB1706 ha dimostrato in studi cellulari di inibire efficacemente i virus dell'herpes di tipo 1 e di tipo 2 con una dose molto bassa e alcuni dati mostrano che l'applicazione topica può abbreviare il decorso della malattia dell'individuo e accelerare i tempi di recupero. Il modulo animale per il virus dell'herpes è attualmente in fase di creazione. Prevediamo di completare gli studi sugli animali prima di giugno 2021 e la documentazione completa dello studio tossicologico e CMC (Chimica, produzione,e controllo).

5. Trattamento della fibrosi epatica

In passato, la malattia del fegato era considerata una malattia nazionale nella comunità asiatica. Finora, a circa 10.000 persone a Taiwan viene diagnosticato un cancro al fegato e 7.700 persone muoiono di cancro al fegato ogni anno. Si colloca ancora al terzo posto per incidenza di cancro e al secondo per mortalità. Pertanto, la malattia epatica cronica non può essere sottovalutata. Una trilogia familiare è l'infiammazione del fegato, la cirrosi e infine il cancro al fegato.

La causa principale è che quando le cellule del fegato sono danneggiate per lungo tempo, il tessuto epatico si forma in fibrosi, portando all'indurimento del fegato, cioè alla cirrosi. Pertanto, la chiave del trattamento è rallentare la formazione della fibrosi. Attualmente non esiste un farmaco approvato per il trattamento della fibrosi epatica nel mondo. FB-1807 è stato osservato nella fase iniziale degli studi clinici per ridurre efficacemente l'indice di fibrosi epatica dei pazienti con cancro al fegato. Lo studio preclinico include l'identificazione del principio attivo e sono attualmente in corso studi sugli animali.

 6.  Curare l'epatite B

L'infezione da virus dell'epatite B cronica (HBV) è ancora un problema importante per la salute globale, causando la morte di quasi un milione di persone ogni anno a causa di gravi complicazioni della cirrosi epatica e del cancro al fegato. Negli ultimi anni, la storia naturale dell'HBV e il meccanismo di replicazione sono stati chiaramente studiati. Pertanto, è molto importante sapere come eliminare completamente il virus per prevenire l'infezione virale. Sebbene siano stati sviluppati molti farmaci diversi per trattare l'HBV, l'uso a lungo termine dei farmaci esistenti è un pesante fardello, ma non è ancora possibile ottenere una cura completa. Pertanto, è ancora necessaria una nuova generazione di farmaci antivirali.

FB-1808 è stato osservato nei primi studi clinici con significativi effetti anti-virus. Abbiamo confermato che lo studio del principio attivo e del meccanismo è ancora in corso.

7. Test rapido COVID-19

COVID-19 si diffonde in tutto il mondo molto rapidamente e lo screening esistente viene principalmente eseguito mediante test rapido antigene / anticorpo. È facile ottenere risultati falsi positivi o falsi negativi che potrebbero avere una diagnosi sbagliata. Il test rapido dell'acido nucleico è più accurato, ma richiede attrezzature speciali e una tecnica operativa complicata. Un gran numero di test non può essere completato in tempo.FEBICOsta attualmente sviluppando un test rapido degli acidi nucleici isotermici, che combina i vantaggi dello screening antigene-anticorpo e dello screening dell'acido nucleico per migliorare la sensibilità e l'efficacia dello screening. Oltre a COVID-19, questa piattaforma tecnologica può anche sviluppare test di screening per altri virus.

Storia e notizie

2020/05: 

FB-1603 registrato come Drug Master File (DMF) presso la Food and Drug Administration (FDA) statunitense

2020/03

Ottenuto il brevetto cinese-CN106267157A

Una composizione per la prevenzione e / e il trattamento della malattia parodontale e la sua applicazione

2020/02

Brevetto USA ottenuto - US 10555886B2

Composizione di estratti di alghe per la prevenzione e il trattamento della malattia parodontale

2018/12

"ApoX Anti-virus Surface Spray" ha vinto il National Quality Label SNQ e il Bronze Award della 21a Biotecnologia nazionale e qualità medica nella categoria prevenzione epidemica.

2017/06

Ottenuto il brevetto di Taiwan-I587866

Composizione di estratto di alghe per la prevenzione e il trattamento della malattia parodontale

2017/05

Ottenuto il brevetto USA -US9657263 B2

Composizione farmaceutica per inibire l'infezione e la replicazione dei virus dell'influenza A e B e la loro produzione

2016/03

Ottenuto il brevetto di Taiwan-I526217

Un estratto di cianobatteri per migliorare la funzionalità epatica

2016/02

Ottenuto il brevetto di Taiwan-I542354

Una composizione per inibire l'emoagglutinina del virus dell'influenza e la sua produzione

2015/02

Autorizzazione di brevetto cinese (CN102462702 B), una composizione medicinale in grado di

contenimento dell'emagluatinina (HA) del virus dell'influenza e metodo di preparazione.

2014/08 TW IND ha approvato, il nuovo farmaco anti-influenzale, Apomivir®, per entrare nella sperimentazione clinica di fase II.

Autorizzazione del brevetto di Taiwan 2014/06 (1439278), una composizione per aiutare l'effetto del trattamento di

medicinale per l'epatite B.

2013/11

Apomivir®, nuovo farmaco anti-influenzale approvato dagli USA IND, per entrare nella sperimentazione clinica di fase II.

2012/08

Autorizzazione del brevetto cinese (1295688), una composizione per aiutare l'effetto del trattamento di

medicinale per l'epatite B.

2010

FEBICO presenta la domanda di Investigational New Drug (IND) di Apomivir® per il

Trattamento dell'influenza.

2008/04

Autorizzazione di brevetto di Taiwan (1295688), metodo per inibire l'enterovirus e /

o Riproduzione del virus influenzale mediante allophycocyanin in vitro.

2007/02

Autorizzazione di brevetto di Taiwan (1272947), composizione farmaceutica inibente di

infezione e replicazione del virus dell'influenza.

2007

FEBICO collabora con la National Taiwan University nella ricerca sull'inibizione di

infezione da rotavirus, virus respiratorio sinciziale (RSV) e virus herpes simplex (HSV) di

estratti di microalghe.

FEBICO collabora con Hepatitis Research Center (HRC) del National Taiwan

Ospedale universitario nello studio della prevenzione della cirrosi epatica e della steatosi epatica di Bpogen.

2006/04

FEBICO ottiene sussidi per Small Business Innovation Research (SBIR) da Taiwan

SMEA.

2005/10

Autorizzazione di brevetto di Taiwan (1240631), forma di dosaggio per somministrazione orale di virale

agente di prevenzione delle infezioni.

2004

ㆍ FEBICO mostra l'IC50 di Apogen® e Tamiflu sono abbastanza simili.

ㆍ FEBICO lo mostra Apogen® potrebbe impedire la morte degli animali da esperimento

indotto da virus influenzali di tipo A e B.

2003/05

Risultati della ricerca di Apogen® nell'inibizione dell'enterovirus 71 sono pubblicati sul Journal of

Virologia medica, vol. 70: 119-125

2002/02

FEBICO ottiene il brevetto USA (brevetto USA 6346408) per un metodo di allophycocyanin

inibizione della riproduzione di enterovirus e virus influenzali con conseguente effetto citopatico.

1998

FEBICO collabora con la Chang Gung University nella ricerca di farmaci anti-virali

infezione e replicazione.

Video